GRAZIE A TUTTI

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Venerdì, 8 Dicembre 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.18

GRAZIE
Il Firenze Vintage Bit 2017 si e' concluso 2 settimane fa ed è stato un grande successo.
Ci sentiamo in dovere di ringraziare di cuore:

WALTER PUGI, il nostro presidente, che con i suoi innumerevoli ZX Spectrum, (Sinclair ZX Spectrum 48K, Plus, 48K montato su tastiera SAGA 3 Elite, 48K montato su tastiera dk'tronics, 128K (Heatsink), 128K +2, OPUS e non OPUS, e molti altri) ha creato il F.V.B. che va avanti da tanti 9 anni.

ALESSIO BIANCHI che non lo sentiamo mai per un anno intero ma che e' sempre il primo ad iscriversi e a presentarsi il Sabato mattina. Arriva prima di noi (che organizziamo l'evento) con il suo Atari 1040 STFM e il suo Sega Mega Drive (model 1 - NTSC Japan) e con innumerevoli dischetti e giochi. Per colpa sua (si scherza Alessio) passiamo tutto il Sabato a giocare invece di finire di preparare i tavoli per gli altri espositori e va benissimo così.

ALBERTO APOSTOLO, poliedrico, che passa dai Sinclair ai Commodore, dalle calcolatrici ai regoli calcolatori, e tutte le volte ci ricorda che tutto quello che ci fa divertire, dai giochi ai programmi, proviene dal calcolo matematico.

MAURIZIO MORANDI, socio onorario dell'associazione, sempre presente nella stanza N.1 accanto al palco con i suo sistemi MSX e con uno dei computer più belli di sempre, lo Yashica YC64 color rosso bordò pastello che ogni volta che lo vedo me lo vorrei portar via.

FEDERICO GORI, il nostro "ludologo" e Guru delle console. Sempre presente con il suo Jaguar (nemmeno facesse il rappresentante per l'Atari) e con il Vectrex. Quest'anno si è buttato sul nuovo filone dei sistemi video (Philips CD-i 210,CD-i Gamepad, CDTV, Sony MDP 640D Laserdisc PAL/NTSC, Hitachi VIP202P CED PAL lettore CD). A proposito, non perdetevi la sua prossima conferenza dell'associazione "Sformati Video" che si terrà nel 2018.

STEFANIA CALCAGNO e SERGIO GERVASINI della EUROPEAN SOCIETY FOR COMPUTER PRESERVATION (ESOCOP) che ci hanno portato il Commodore Amiga 500 Bubble edition, il Commodore Amiga 1200,il Commodore Amiga A2088 Bridgeboard, il Commodore Amiga A2286 Bridgeboard, il Commodore Amiga AT Transformer, il Commodore A570 CDRom per A500, e soprattutto l'unico prototipo funzionante al mondo di AMIGA WALKER. Un rigraziamento speciale, davvero speciale, a Stefania che ha tenuto una conferenza pomeridiana bellissima sull'Amiga e il mondo della Demoscena

ERMANNO BETORI, che ci ha portato l'Atari 800, lo Sharp 731 e tutte le volte cerca nuovi adepti al TI-99. Persevera Ermanno persevera.

LEONARDO VETTORI, che sono io che sto scrivendo questo articolo e che sono un vicepresidente efficientissimo e che a detta di Massimo Belardi ho tenuto una delle conferenze più "nazional-popolari" che si siano mai viste sull'Amiga.
Ringrazio personalemte LUCA CARRAFFIELLO che è arrivato di mattina presto per starci solo un paio di ore e che invece poi si è impadronito della mia postazione Commodore 264 per tutto il giorno. E' stato magnifico. Con i suoi nuovi giochi ha fatto divertire tutti, grandi e bambini, fino a sera tardi.

SERGIO MASSACCESI che è venuto da Ancona. Ha portato roba inusuale per noi ( un Electron e un Oric 1) e che fa sempre piacere vedere cose diverse dai soliti classiconi. Speriamo di avergli fatto una buona impressione, che si sia divertito e che torni anche il prossimo anno.

FEDERICO SANTINI, il nostro maestro di musica. Ogni volta ci intrattiene con le colonne sonore dei videogiochi e porta sempre la Playstation 1 che non è molto retro per noi adulti ma è molto retro per i bambini. A proposito, quando lo metti a posto quel Commodore 64?

LUCA CUSANI e ALBERTO PERI del Vicoretrò e Pianeta Commodore. Ringrazio Alberto che con il suo intervento tecnico e preciso ha riportato la conferenza "30 anni di Amiga" ad un livello professionale, lontano binari "nazional popolari" del vicepresidente. Per quanto riguarda Luca Cusani non c'è bisogno di presentazioni. Luca è onnipresente virtualmente su facebook con i suoi infiniti "Unboxing", ma soprattutto fisicamente dove c'e un computer dimenticato dal proprietario. Dove c'è Luca Cusani c'è Commodore.

GIOVANNI MORICCA. Il destino ci ha messo accanto di tavolo ed è stata una piacevolissima sorpresa scoprire che abita vicino a casa mia. Un ragazzo giovane e promettente che, non si sa per quale razionale motivo, si è appassionato al mondo Amiga. Non sei solo, benvenuto tra di noi.

MASSIMO BELARDI e RICCARDO ALIANI i "ragazzi" del MUSEO DEL CALCOLATORE LAURA TELLINI PRATO, che ci ricordano che prima del computer c'erano altre cose. C'era la Seidel and Naumann S&N macchina da scrivere, il Cifrario Universale a regolo, la Felt & Tarrant Comptometer J calcolatrice meccanica, il Lotus Flower Brand Suanpan abaco, la Reliable Typewriter and Adding Addometer mod.A addizionatrice, la Wizard Calculating Machine calcolatrice meccanica, la Lagomarsino Numeria 5301 calcolatrice meccanica, la Brunsviga Nova 13 calcolatrice meccanica, il Nestler Multimath Duplex 292 regolo calcolatore e i famosi Bastoncini di Nepero.

MARCO MASUCCI e GIANNA PAPI della LIBERA INFORMATICA di FIRENZE, che all'ultimo momento non sono potuti venire. Vi avrebbero raccontato la storia di Linux e del Software Libero, ma si sa che all'ultimo momento c'è sempre un espositore che per cause di forza maggiore non può essere presente. Questa volta è toccato a loro ma noi li ringraziamo lo stesso. Sarà per la prossima volta.

TRISTANO ERMINI dell'ASSOCIAZIONE CULTURALE 8 BIT INSIDE ONLUS. E' venuto da Roma con un sacco di computer e tastiere (SFX Sound Expander con tastiera, Midi Quickshot tastiera, Yamaha CX5M-MSX1 con tastiera) per ricordarci che con i computer non ci si gioca e basta ma che si può fare pure musica.

GRYPHON e MACGYVER (Fabio Antinmi e Maurizio Maltini), i due veterani della manifestazione. Impossibile non riconoscerli. Mauro si presenta sempre con gli occhiali da sole ed il suo televisore LCD da 40 e passa pollici.
Fabio invece mi ha stupito facendo girare "Lo chiamavano Trinità" su un Commodore 64. Se poi mi aggiusta pure il VIC 20 che gli ho dato mi stupirà ancora di più.

ROBERT SWIDERSKI e GIORGIO ALDUINI Robert è l'indiscusso re della Apple. Ce li ha tutti. Apple IIe enhanced (migliorato) con suo monitor CRT monocromatico, Apple CA 95014 DuoDisk FLoppy Disk Drive, Apple IIc con suo monitor CRT monocromatico, Apple Macintosh Plus fino ad arrivare al "cubo" e iMac G4 PowerPC G4 soprannominato "lampadone". Giorgio l'ha aiutato a montare tutti quei bellissimi computer nella stanza 3. Prima di lui, nessuno di noi,si era avventurato nel mondo di Steve Jobs, vuoi perchè in Italia non andavano molto di moda ,vuoi perche...... non lo so. Inoltre ci ha portato anche un bellissimo IBM con schermo a colori dove ci abbiamo giocato per due giorni al gioco del "cannone",(Giorgio sa di cosa parlo) un'Angry Birds degli anni 80.

e infine, ma non ultimo, FRANCESCO BALLERINI, che ci ha portato il Commodore C-64c con case new Bread Bin e il Case Commodore C-64c Raspberry PI 3 Keyrah 2 by Individual Computers. In pratica ci ha mostrato quello che potremo fare dei nostri poveri computer quando nonsaremopiù in grado di riparare le motherboards.

Ed ora un'ultima carrellata di ringraziamenti a:
- Il Sindaco ANGELA BAGNI e tutto il Comune di Lastra a Signa che ogni anno ci mette a disposizione il bellissimo Spedale del Sant'Antonio e soprattutto ci da tutti i KiloWatt di cui abbiamo bisogno per far girare i nostri computer che sono lontani dal risparmio energetico della "Classe A".
- GIOVANNI COSI che ha fatto le riprese e le interviste.
- FRANCESCO FIORENTINI che è venuto a trovarci appositamente da Amsterdam e che sta riscuotendo un grande successo con la sua rivista RetroMagazine.
- tutti quelli di cui mi sono involontariamente dimenticato.
- e infine, il più importante di tutti, IL NOSTRO FEDELE PUBBLICO senza il quale il Firenze Vintage Bit non avrebbe ragione di esistere.

GRAZIE A TUTTI e CI VEDIAMO IL PROSSIMO ANNO.

Firenze Vintage Bit al JagFest 2017 (Forli' 14-15.10.2017)

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Martedì, 31 Ottobre 2017
Scritto da Giorgio Alduini
news n.17

Anche quest'anno sono tornato al Jagfest, o Italian Atari Jaguar Fest per citarne il nome completo.
Questa mostra, nata prima all'estero come raduno di appassionati dell'ultima console di casa Atari, arrivò in Italia nel 2008. Fu Marco Pasquali, titolare insieme al fratello Roberto del negozio Brain Fusion di Forlì, a volerla. Alla mostra partecipai anch’io: ero poco più che ventenne e ci andai insieme a mio padre. Fu un’esperienza fantastica, la prima in questo settore; scoprii macchine misteriose di cui non avevo mai sentito parlare, e da lì decisi di approfondire quei sistemi.
Da lì nasce in buona parte la mia passione per le console ed i computer di nicchia, per cui devo molto a questi amici di Forlì.
Quando, a tre anni di distanza dall’ultimo Jagfest, sono stato chiamato per partecipare, e per la prima volta come espositore, sono stato subito pronto a rispondere all’appello. Insieme al mio fido Philips CD-i ed al Commodore CDTV sono andato con grande gioia a Forlì. L’evento, che si è tenuto sabato 15 e domenica 16 Ottobre, è stata l’occasione per incontrare vecchi amici, fare nuove conoscenze e giocare con sistemi davvero di nicchia, compresi computer particolarissimi come il Camputers Lynx ed il Tomy Pyuta.
Quindi cos’è il Jagfest?
E’ una mostra dove si possono provare sistemi di ogni tipo e dove viene dato spazio alle macchine particolari, quelle che di solito non si vedono nelle convention o nelle fiere di retrogames.
E’ un luogo di incontro per appassionati di ogni età, semplice e diretto, senza nessun aspetto commerciale connesso.
E’ un evento dove non ci sono rivalità su chi ha i sistemi più rari e non si compete per nessun primato (e fidatevi che qui di cose di valore ce ne sono davvero).
In definitiva un’esperienza bellissima e la conferma di quanto queste persone siano di incredibile valore. Chiaramente a tutti ho parlato del Vintage Bit e li ho invitati, sono sicuro che qualche adesione la raccoglieremo.
A presto
Federico Gori

Iscriviti al FVB 2017

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Mercoledì, 18 Ottobre 2017
Scritto da Walter Pugi

Sono aperte le iscrizioni per chi vuole partecipare come espositore alla nona edizione del Firenze Vintage Bit 2017.
Registra il tuo account, vai nella sezione FVB ed iscriviti come espositore.
Per chi ha già partecipato come espositore ad almeno una precedente edizione, non deve crearsi un nuovo account, ma basta che richieda i suoi parametri di accesso alla propria area riservata direttamente alla nostra organizzazione inviando una e-mail a support@retrocomputer.org.
Aspettiamo le vostre iscrizioni!!

Da MACRO a micro.

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Venerdì, 7 Luglio 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.15

Carissimi

Domani sera alle ore 21:00 saremo al centro culturale della Proconsuma con la conferenza "Da MACRO a micro", ovvero come il computer, da grande, divenne piccolo.
Sarà una serata spensierata e divertente.
Il tutto vi sarà raccontato solo come noi del Firenze Vintage Bit sappiamo fare.
Per ulteriori informazioni
http://www.proconsuma.it/2017/04/ass-cult-f-v-b-fi-vintage-bit-presenta-da-macro-a-micro-di-leonardo-vettori/

Convocazione assemblea ordinaria dei soci

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Venerdì, 23 Giugno 2017
Scritto da
news n.14

Giovedì 06 Luglio 2017 alle ore 21:00, presso la Biblioteca Comunale Boncompagno da Signa, si svolgerà

L'ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

per esaminare e discutere il seguente ordine del giorno:

· Trasformazione in ONLUS dell’Associazione Firenze Vintage Bit
· Definizione nuova quota sociale unica
· Resoconto delle attività svolte nel primo semestre
· Programma delle attività del secondo semestre e del FVB2017
· Anticipazione delle nuove attività del 2018
· Varie ed eventuali

E' gradita la presenza di tutti i soci!

Retro cineforum tecnologico

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Mercoledì, 14 Giugno 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.13

Carissimi. Siamo arrivati all'ultimo evento prima delle vacanze estive.
Un evento un po' diverso dal solito e meno impegnativo.
Un piccolo esperimento per vedere se anche un retro-cineforum-tecnologico puo' far parte del DNA dell'associazione.
In mancanza delle 12 bobine della "corazzata Potemkin" noi vi proponiamo Micro Men.
Micro Men è un film del 2009 per la televisione prodotto dalla BBC, ambientato tra il 1978 e il 1984, sull'ascesa dei microcomputer inglesi.
Tratta della rivalità tra Sir Clive Sinclair, lo sviluppatore dello ZX Spectrum, e Chris Curry, l'uomo che ideò il BBC Micro.
Noi ce l'abbiamo per voi .....in inglese, e abbiamo anche i sottotitoli ..... in italiano.
Dopo la visione ci aspettiamo da voi un vivace dibattito.

Vicoretro' 2017 Seconda Edizione

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Mercoledì, 7 Giugno 2017
Scritto da Walter Pugi

Carissimi amici, questo fine settimana la nostra associazione sarà presente con uno stand a Vicopisano in provincia di Pisa alla seconda edizioni di Vicoretrò 2017. Evento organizzato dalla neonata associazione omonima e nel quale saranno presenti espositori provenienti da varie parti d'Italia con i loro pezzi migliori da collezione dislocati su oltre 60 metri lineari di tavoli. Il programma vede inoltre la partecipazione di un illustre ospite proveniente dall'estero e che a suo tempo ha solcato i gradini dirigenziali della Commodore in Europa. Vi aspettiamo numerosi a Vicoretrò 2017.

Console Fallimentari 2

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Giovedì, 25 Maggio 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.11


..... ed eccoci arrivati alla quinta conferenza dell'anno.
Scaldate i Joystick e tanto caffè perchè il Gori, il nostro massimo esperto di "ludologia applicata", torna per una delle sue indimenticabili serate.
CONSOLE FALLIMENTARI 2
Dovevano stupirci con effetti speciali. Promettevano di farci provare nuove sensazioni. Dovevano cambiare il mondo dei videogiochi ma.......... non ci sono riuscite. Questa volta le console sotto esame sono: Lynx, una delle prime console portatili a colori; Vectrex, geniale console che utilizzava la tecnologia vettoriale; 3DO, una console da una potenza inespressa.
Il tutto sarà raccontato in modo divertente e professionale, solo come noi del Firenze Vintage Bit sappiamo fare.
Vi aspettiamo.
P.S. Se qualcuno fra voi si fosse perso la prima serata "CONSOLE FALLIMENTARI", può trovare i video sul nostro canale youtube.

Festa delle Scuole

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Lunedì, 8 Maggio 2017
Scritto da Walter Pugi
news n.10

Questo fine settimana saremo presenti alla Terza Edizione della Festa delle Scuole a Lastra a Signa. E' un evento dedicato ai bambini e che vede coinvolte tutte le scuole del comprensorio del Comune di Lastra a Signa. Ci saranno giochi, animazioni e tante sorprese. All'interno anche una grande esposizione di miniature fatte con mattoncini Lego. Noi saremo presenti con un nostro stand allestito con home computer e console di videogiochi.

..... e poi arrivo' AMIGA

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Venerdì, 14 Aprile 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.9

Saranno stati i suoi 4096 colori, la potenza del suo Motorola 68K, il suono stereofonico generato da 4 canali audio o semplicemente capolavori come «Another world» e «Shadow of the beast» il motivo per cui molti abbandonarono gli 8 bit per passare ai 16.

Alberto Peri ci racconta la tecnologia che stava dietro l'architettura di uno dei computer più belli di sempre. L'Amiga.

Il tutto sarà raccontato in modo divertente e professionale, solo come noi del Firenze Vintage Bit sappiamo fare.

Vi aspettiamo.

La Domenica con lo Z80 con pranzo

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Mercoledì, 8 Marzo 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.8

Domenica 26 Marzo, presso la Biblioteca Comunale Boncompagno da Signa, si terrà la prima giornata full-time “sperimentale” di Associazione Firenze Vintage Bit.

Sperimentale per due motivi:

1) Una giornata intera dedicata ad un argomento esclusivamente tecnico quale l’assembler dello Z80
2) Pranzo genuino tutti insieme per chi lo desidera, esclusivamente con prenotazione

Programma:
Ritrovo e registrazione ore 09:30;
Prima parte della conferenza dalle ore 10:00 alle 13:00 (parte teorica);
Pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:30 presso gli stessi locali;
Seconda parte della conferenza dalle ore 14:30 fino alle 18:00 (parte teorica e pratica)

Menù del pranzo:
Lasagne fatte in casa;
Porchetta fatta in casa;
Schiacciate fatte in casa;
Tiramisù fatto in casa;
Acqua, vino rosso, caffè.
Costo a persona 12 Euro
Si invita a prenotare il pranzo non oltre Giovedì 23 Marzo inviando una e-mail a

info@retrocomputer.org

indicando nome cognome e numero di posti da riservare.

Vi aspettiamo.

PRE-COMPUTERs

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Mercoledì, 22 Febbraio 2017
Scritto da Leonardo Vettori

Come si eseguivano i calcoli prima dei computer?
Quali macchine calcolatrici venivano usate?
Che fine ha fatto la Comptometer?
Massimo Belardi e Simone Rizzuto, I ragazzi del Museo del Calcolatore "Laura Tellini" - ITEPS "Paolo Dagomari" di Prato, risponderanno a queste e ad altre domande.
Presenteranno una rapida panoramica riguardo agli strumenti esistenti o esistiti prima del calcolo computerizzato.
Abachi, regoli, addizionatrici e macchine del primo novecento saranno l’argomento della serata.
Argomento un pò diverso dal solito, ma fondamentale per poter apprezzare ancora di più i computer che hanno fatto la storia.
Vi consigliamo di visitare il seguente sito:
http://museo.dagomari.prato.it/
Vi aspettiamo Giovedi 23 Febbraio alle coordinate GPS 43.782143, 11.095562
(Biblioteca Comunale Boncompagno da Signa, Via degli Alberti 11, 50058 Signa FI)

News e tesseramento 2017

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Mercoledì, 25 Gennaio 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.5

Carissimi appassionati di retrocomputer.
Il 2016 è stato un anno importante. E’ stato l’anno in cui la nostra associazione è nata ed è cresciuta insieme ad alcuni di voi.
Il 2017 sarà un anno altrettanto importante perchè finalizzeremo le iniziative e le idee che stanno alla base di questa avventura. Ci auguriamo che anche voi le vogliate condividere insieme a noi.
Vi farà piacere sapere che tutti gli eventi e le conferenze del 2017 sono già state “programmate”. A parer nostro sono tutte serate divertenti e interessanti, ma soprattutto sono tutte diverse e raccontate da relatori diversi. Se siete amanti del calcolo numerico non vi dovete assolutamente perdere la conferenza del museo "Tellini DAGOMARI" di Prato, se vi piace il cinema tecnologico abbiamo organizzato un cineforum con tanto di discussione finale, se avete sempre sognato di volare nello spazio come lo facevano negli anni 60 allora vi aspettiamo a settembre, e infine non vi faremo certo mancare le classiche serate di videogiochi. Questo e molto altro è quello che abbiamo in serbo per il 2017 e potrete trovare tutte le informazioni nella pagina degli “Eventi 2017” sul nostro sito web.
La prima serata del 2017 si terrà il domani 26 Gennaio, presso la biblioteca comunale Boncompagno da Signa. Racconterò in modo divertente “Generazione 8 Bit”, la storia di quei ragazzi degli anni '80 che come me e come voi “scoprirono” il computer e quel mondo nuovo che allora si chiamava informatica. Sarà l’occasione per iniziare insieme il nuovo anno in maniera spensierata.
Con il nuovo anno inizia anche la campagna del tesseramento 2017. Come ben sapete, la nostra e’ un’associazione non a scopo di lucro, ma necessita di finanziamenti per poter portare avanti i progetti, le serate e la manifestazione Firenze Vintage Bit che ogni anno si svolge tra la fine di novembre e gli inizi di dicembre. Se vi piacciono o vi sono piaciute le nostre iniziative e il nostro modo di condividere questa passione e ne volete far parte, allora vi chiediamo di venire a trovarci e iscrivervi alla nostra associazione.
Tutte le informazioni riguardo al tesseramento le potete trovare nel nostro sito web www.retrocomputer.org
Vi ringraziamo

Programma eventi 2017

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Giovedì, 5 Gennaio 2017
Scritto da Leonardo Vettori
news n.4

Buon 2017 a tutti.
Noi siamo pronti e voi?
Durante le feste, quando voi vi stavate riposando da un lungo anno di lavoro, noi del Firenze Vintage Bit, abbiamo organizzato tutto il programma degli eventi dell’anno 2017.
Pensiamo sia un programma bellissimo e molto vario.
Prima di tutto iniziamo il 26 di Gennaio con Generazione 8 Bit, una serata del Vettori molto tranquilla con un “racconto” dei computer degli anni 80. Sarà l’occasione per ritrovarci dopo le festività e iscriversi all’associazione.
A febbraio abbiamo il museo del calcolo Dagomari che viene da noi ci introduce alle calcolatrici degli anni 30, 40 e 50.
Visto il notevole interesse sulla programmazione in assembler dello Z80 a cura di Walter Pugi, abbiamo deciso di portare altre due serate che ci permetteranno di approfondire il set di istruzioni. Una serata a Marzo e una a Ottobre.
Ad Aprile Alberto Peri ci porta l’Amiga e a Maggio il Gori continua con le sue dissertazioni filosofiche con “Console fallimentari 2”.
A giugno “tentiamo” un retro-cineforum. Esperimento mai effettuato mai prima d’ora.Luglio e Agosto…. Riposo.
Settembre, Paolo Failla ci racconta il sistema di guida dell’Apollo. Serata molto vintage.
A Ottobre torna l’Assembler dello Z80.
Novembre lo dedichiamo alla manifestazione del F.V.B. 2017.
Dicembre, abbiamo un paio di idee in ballo e dobbiamo ancora decidere.
Tutte queste informazioni le troverete quanto prima nella pagina degli eventi 2017.
Noi abbiamo fatto del nostro meglio, adesso tocca a voi partecipare.
Le iscrizioni all’associazione sono aperte e noi vi aspettiamo alla prima serata, Giovedì 26 Gennaio.

Ecco dove siamo arrivati...

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Martedì, 20 Dicembre 2016
Scritto da Walter Pugi
news n.3

Organizzare il Firenze Vintage Bit ha richiesto tanto tempo e tanta pazienza, e una volta terminata la manifestazione e ringraziato tutti gli espositori e i visitatori siamo caduti in una specie di sonno profondo.
Ci siamo risvegliati giovedì sera, giusto in tempo per ricominciare con le nostre serate a tema e ci siamo resi conto che le news del sito si fermavano a un pò di tempo fà, prima della manifestazione.
E' arrivato il tempo di fare il punto della situazione al 20 dicembre 2016.
MANIFESTAZIONE FIRENZE VINTAGE BIT 2016
Prima di tutto il FVB2016 è stato un successo. Non solo ci sono stati più visitatori dell'anno scorso, ma c'e stata anche una specie di selezione del pubblico, segno che stiamo raggiungendo sempre più gli appassionati che fino all'anno scorso non ci conoscevano.
Naturalmente la manifestazione è stata visitata anche da tante persone che passavano di lì per caso e che si sono divertite e quindi ringraziamo anche loro per i complimenti fatti. Qualcuno ha scritto anche un articolo sul proprio blog.
Vi alleghiamo i link dei siti che hanno parlato di noi.
http://maremmafraggata.blogspot.it/2016/12/firenze-vintage-bit-2016-8-edizione.html
http://100nerditudine.blogspot.it/2016/12/firenze-vintage-bit-2016-2-le-foto-e-i.html

PROFILO FACEBOOK DELL'ASSOCIAZIONE
Questa mattina il nostro gruppo di facebook era composto da ben 275 membri.
L'anno scorso eravamo poco meno di 200.
Lo sappiamo che nel mondo dei social questi numeri "fanno ridere", ma a noi dell'associazione piace pensare che i nostri 275 lettori "sono di qualità".

YOUTUBE
I nostri video aumentano.
Proprio in questi giorni Federico Gori stà mettendo in rete la serata sulle "Console fallimentari" che si è tenuta il 22 Settembre.
http://www.retrocomputer.org/events2016.asp
La prima parte la trovate a questo indirizzo:
https://www.youtube.com/watch?v=xpSp8vM-d2E
La seconda a questo:
https://www.youtube.com/watch?v=fJh6bfTXO10
Mancano ancora 3 parti.
Praticamente un vero e proprio documentario.

SERATE A TEMA
Per quanto riguarda le serate a tema, giovedì sera abbiamo "sconfinato" nel mondo dell'informatica pura con l'Assembler dello Z80 e per noi rappresenta un nuovo traguardo.
C'è voluto un anno di rodaggio per capire cosa ci piaceva fare e dove volevamo andare, sembra che ci siamo riusciti.
Abbiamo alternato serate spensierate a base di videogiochi a serate molto più tecniche a base di sistemi binari e registri dello Z80. Tra questi due tipi di incontri c'è un intero mondo che aspetta solo di essere raccontato, e noi siamo qui per questo.

Grazie a tutti voi che ci seguite.

Walter Pugi e Leonardo Vettori

Iscriviti al FVB 2016

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Venerdì, 4 Novembre 2016
Scritto da Walter Pugi

Sono aperte le iscrizioni per chi vuole partecipare come espositore all'ottava edizione del Firenze Vintage Bit 2016. Registra il tuo account, vai nella sezione FVB ed iscriviti come espositore. Per chi ha già partecipato come espositore ad almeno una precedente edizione, non deve crearsi un nuovo account, ma basta che richieda i suoi parametri di accesso alla propria area riservata direttamente alla nostra organizzazione inviando una e-mail a support@retrocomputer.org.
Aspettiamo le vostre iscrizioni!!

BENVENUTI

Categoria: Uncategorised
Pubblicato: Lunedì, 22 Agosto 2016
Scritto da Leonardo Vettori
news n.1

Benvenuto nel nuovo sito dell'Associazione Firenze Vintage Bit. Durante l'evento F.V.B 2015 abbiamo deciso di rimanere insieme e continuare a divertirsi durante tutto l'anno. Ci sono voluti alcuni mesi di rodaggio e molte discussioni per capire esattamente cosa avremmo voluto fare, ma alla fine la nostra idea ha preso forma. Da oggi potete entrare nel sito e vedere chi siamo. Durante questo periodo non siamo stati fermi , anzi, abbiamo organizzato piccoli eventi e conferenze, con un ritmo di una al mese. Qualcuna e riuscita bene, qualcunaltra meno, ma l'importante è che non abbiamo perso lo sprint iniziale, anzi, per qualche strana ragione, nonostante tutto il frastuono generale e gli impegni familiari, siamo più attivi di prima. Ed eccoci quà. Abbiamo un nuovo Logo, il sito Facebook arrivato a oltre 200 membri, e spesso partecipiamo a manifestazione ed eventi in giro per l'Italia. Non è stato facile trovare anche il tempo per mettersi a costruire questo sito, ma era una cosa che andava fatta, e doveva esser fatta nel migliore dei modi. Ancora non è perfetto, ma per quello c'è tempo. Nel frattempo potete navigare al suo interno, rivedere vecchie foto ed eventi, controllare quali conferenze abbiamo tenuto e quali sono previste in futuro. Ahh, quasi ci dimentivavamo!! E' un sito che usa la nuova tecnologia responsive e quindi ci potete leggere come e dove volete. Grazie a tutti e buona navigazione.
(Walter Pugi, Leonardo Vettori, Federico Gori, Ermanno Betori, Maurizio Morandi)